Didattica esperenziale
Sentire | Percepire | Riconoscere

P.O.F.T. Comune di Pontassieve
Classi III e IV Scuola Primaria
Classi I Scuola Sec. Primo Grado

Educazione emotiva e relazionale sviluppato attraverso l’utilizzo di medium artistici e organizzato secondo i riferimenti della didattica esperienziale.

  • Gli alunni saranno coinvolti attivamente in proposte di visione, di ascolto di materiali filmici (sequenze cinematografiche e colonne sonore) che affrontano le emozioni principali (scuole primarie) e gli stati d’animo (scuole secondarie di primo grado) e che si focalizzano sugli aspetti principali (espressione, intensità, azione/reazione).

  • Attraverso gli strumenti della partecipazione attiva (brainstorming, domanda maieutica, ice-breaking, debriefing) saranno stimolati a riflettere sulle motivazioni e sui bisogni rielaborando i contenuti in plenaria.

  • In conclusione faranno esperienza concreta degli argomenti trattati con giochi espressivi e svolgeranno attività artistiche di sperimentazione.

La metodologia è il tratto particolare e originale di Medium e Mood, sviluppata a seguito di anni di applicazione sul campo. L’intervento si avvale di un materiale didattico interattivo (power point) e ha carattere inclusivo. Il clima sarà di sospensione del giudizio e sarà facilitato l’apprendimento collaborativo.

Obiettivi:

  • Intervenire nell’ambito dell’educazione emotiva degli alunni.

  • Educare nei confronti di un atteggiamento attivo verso le arti.

  • Fornire ai ragazzi strumenti per riconoscere e conoscere gli stati d’animo.

  • Migliorare le competenze sociali degli alunni.

  • Sviluppare l’apprendimento collaborativo e, in generale, lo scambio e lo spirito di gruppo.

  • Sensibilizzare gli alunni su argomenti fondamentali per stare in relazione (empatia, comprensione, comportamento, accoglienza).

“L’intervento di Francesca è arrivato in profondità della parte emozionale ed empatica dei bambini. ” Aurora, insegnante