Radio BUBINA

“Bubina forse vuol dire bambina e radio perché è una radio” Teresa, 05 anni
“E’ uno speciale cosa di bambini e bambine dove si fa…ed è molto divertente” Milena, 05 anni
“Radio Bubina è una radio dove si fanno musica e canzoni e si parla di tante cose” Giorgio, 08 anni

 

Ai microfoni di Radio Bubina le bambine e i bambini:
dicono cosa sentono, cosa pensano, cosa immaginano,
parlano di ciò li entusiasma e di ciò li rattrista,
raccontano sogni e spiegano giochi,
dichiarano desideri e svelano ricordi,
cantano, suonano, leggono, recitano.

 

“A me piacciono gli altri perchè ci si può giocare e fare tante cose insieme e da soli se ne possono fare molto meno” Mattia, 06 anni 
“A me degli altri mi piace la fantasia perché se una nuvola li sembra coniglio e a me sembra un drago mi fa sentire felice il fatto che non pensiamo alla stessa cosa” Agata, 08 anni

 

Radio Bubina è un progetto di sperimentazione artistica e di radio education che ho ideato e, in seguito, realizzato attraverso la partecipazione spontanea di bambin* e famiglie durante i mesi di distanziamento sociale (gennaio-giugno 2021). Lo scopo del progetto è dare voce ai bambini e di raccogliere il loro sguardo su alcune tematiche universali ovvero le capacità immaginifiche, gli stati d’animo, le opinioni.
Per trattare questi argomenti e per affrontare la difficoltà di quel periodo ho scelto come punto di riferimento la radio perchè è un mezzo di comunicazione che lascia ampia libertà alla fantasia, migliora il senso di ascolto, favorisce l’espressione delle differenze e innesca un potente processo di aggregazione sociale.


“Radio Bubina mi è piaciuta molto ma cosa c’entri te con Radio Bubina? Perché l’hai fatta te e non c’è la tua voce perché fai partecipare solo i bambini perché ci tieni molto.” Teresa, 05 anni

“ Per me Radio Bubina sono le espressioni dei bambini che dicono cose meravigliose e fantasiose” Agata, 08 anni

 

Principio fondante della linea poetica è l’assenza di una direzione registica prestabilita:
La composizione dei materiali è affidata direttamente ai partecipanti che vengono facilitati nei loro atti creativi attraverso indicazioni che incoraggiano l’espressione naturale dei loro contenuti.
La post-produzione è un’operazione di assemblaggio che include tutte le registrazioni ricevute in una formalità in cui emergono la pluralità di punti di vista, di sguardi, di stili.

“Il mondo mi può regalare la magia perché la magia fa avverare dei sogni perché i sogni sono magici”
Desiree, 06 anni

 

Radio Bubina è un’idea bizzarra, è una rivoluzione sottile, è una cosa piccola che si muove in tempo fatto di cose grandi. E’ una produzione indipendente che cresce sulla spinta attiva dei partecipanti che hanno un ruolo di autori e promotori.

“Radio Bubina è una cosa che si registra insieme con la mamma e i miei fratelli” Leonardo, 5 anni Marco 9 anni, Mattia 4 anni

 

La prima edizione (gennaio-giugno 2021) si è svolta interamente a distanza attraverso un rapporto di scambio artistico e di collaborazione affettuosa con i genitori che hanno creduto nel progetto e supportato i bambini nelle registrazioni.

 

La seconda edizione (da ottobre 2021) sarà strutturata in esperienze multiformi in cui saranno mantenute le linee guida del progetto con la volontà di accrescerne la divulgazione:


Azioni bubine

Laboratori di creazione collettiva e di radio education presso la sede di Zappa! a Prato
Appuntamenti a cadenza mensile in cui condividerò con i partecipanti pratiche di ricerca artistica orientate alla composizione di materiali audio. Sarà presente anche un ospite speciale che trasmetterà alle bambine e ai bambini strumenti per la preparazione dei contenuti che faranno emergere tutte le loro energie creative.

 

Call bubine
Chiamata pubblica per la partecipazione ai bubins di tutto il mondo per dire la loro opinione e le loro vicende sul tema del mese o regalare qualcosa a Radio Bubina.

 

Interazioni bubine
Percorsi per gruppi di bambini e cittadini che crescono con loro (progetti di rigenerazione urbana, interventi nelle scuole, laboratori per progetti culturali).

 

Ti piace Radio Bubina e vuoi diventare un fan sfegatato?
Puoi portare la radio delle bambine e dei bambini della tua classe o scuola
Puoi richiedere un’attività di radio education per progetti culturali
Puoi metterti in gioco con noi suggerendo temi e contenuti
Puoi inviarci una bella critica costruttiva
Ti aspettiamo sulla bubina mail radiobubina@gmail.com